Osteria Fidenza

Dove mangiare in questa splendida cittadina dalla storia millenaria ovvero osteria Fidenza. Con Cucina Tipica della Gastronomia Parmigiana. A Fidenza, infatti, si può mangiare ottima Cucina. Oltre che visitare il Centro Storico con le sue storiche Botteghe. Ed il Duomo di 1000 anni fa circa. Da Fidenza inizia anche uno dei percorsi più belli della Via Francigena.

Fidenza è certamente conosciuta per lo Shopping. Botteghe, Mercatini e poi il Fidenza Outlet Village & Shopping.

Tra i Mercatini conosciutissimi ed apprezzati ricordiamo lo Sbarazzo e lo Sbarazzino. Dove i cittadini fidentini offrono propri oggetti in ottime condizioni e non più utilizzati per il riuso.

Il Fidenza Outlet Village & Shopping, con i suoi Marchi e le sue Firme internazionali ed i negozi. E sono negozi eleganti e accorsati quotidianamente. Da migliaia di persone e visitatori di ogni parte della Terra di Parma e non solo.

Bene, accanto al Duomo di Fidenza ed accanto all’inizio di questa Tappa della Via Francigena c’è l’ Hosteria Numero 1000.

All’ Hosteria Numero 1000 in estate è possibile mangiare anche all’aperto in un dehors suggestivo e rilassante.

Il Menù dell’ Hosteria Numero 1000 comprende sempre piatti della tradizione gastronomica parmigiana. E tutto è rigorosamente fatto in casa, anche con un tocco di modernità.

Oltre i Menù classici all’ Hosteria Numero 1000 puoi trovare anche i Piatti Stagionali e i Piatti Speciali della Casa, che variano continuamente.

Osteria Fidenza è Hosteria Numero 1000.

Il termine Osteria richiama il grande valore dell’Ospitalità. Ed è ciò che all’ Hosteria Numero 1000 si vive attraverso la sua Cucina.

Ospitalità che si arricchisce di gustosa convivialità durante gli Eventi organizzati dal’ Hosteria e realizzati con periodicità e creatività.

Le Osterie sorsero anticamente come punti di ristoro. E sorsero in luoghi di passaggio e intenso traffico e divennero poi anche luoghi di incontro e di ritrovo.

Hosteria Numero 1000 è proprio all’inizio di una delle più belle tappe della Via Francigena. Ed è diventata nel tempo proprio questo: emozione del gustarsi gustando buona cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *